Storia

Sivantos Group è fiera della sua storia caratterizzata da imprenditorialità, coraggio, empatia e dalla volontà di aiutare gli altri. La storia è fatta da collaboratori avventurosi, grandi aziende, e dal desiderio di aiutare milioni di persone a vivere una vita migliore. In effetti, la dedizione ad aiutare a migliorare la vita quotidiana di persone ipoacusiche è stata a lungo una tradizione della nostra azienda – per più di 130 anni.

Le radici di Sivantos Group risalgono al 1878, quando Werner von Siemens sviluppò una bobina telefonica con una qualità di trasmissione potenziata. Werner von Siemens fu il primo a notare che le persone con una perdita uditiva necessitavano di una migliore qualità di trasmissione per comprendere le conversazioni telefoniche.

1913

Nel 1913, Siemens ha iniziato la prima produzione di serie di apparecchi acustici a Berlino con l’Esha-Phonophor. Il nome Esha (pronunciato “es-ha”) è basato sulla pronuncia in tedesco di S&H, l’abbreviazione dei due fondatori di Siemens, Siemens & Halske.

Alla fina della seconda guerra mondiale, quasi tutti gli stabilimenti a Berlino erano stati distrutti. Siemens-Reiniger-Werke, con sede a Erlangen, era il ramo d’azienda specializzata in tecnologie medicali, ha rilevato l’attività audiologica nel 1945, ripartendo quasi dal nulla. I primi apparecchi acustici sviluppati e prodotti a Erlangen sono stati lanciati nel 1951: il Phonophor Alpha. Da allora in poi il numero di apparecchi acustici prodotti a Erlangen salì rapidamente.

Sivantos ha sviluppato il primo apparecchio Behind-the-Ear (BTE) di marca Siemens – Siemens Auriculette – nel 1959. Questo è stato un enorme passo in avanti verso apparecchi acustici più discreti. Sette anni dopo prendemmo il passo successivo con l’introduzione del primo apparecchio In-the-Ear (ITE) — ma non in Germania, come spiegheremo più avanti.

1970

In qualità di azienda globale, Sivantos Group ha iniziato a conquistare i mercati in tutto il mondo – fondando filiali che vendono apparecchi acustici Siemens a partire dagli anni 70 in Europa, Nord America e successivamente in Asia.

1986

Nel 1986, Rexton International entra nel gruppo. Rexton fu fondata nel 1955 da Paul Bommer e iniziò a produrre due anni dopo. Rexton istituì una filiale a Singapore già nel 1970. Rexton stessa rimane parte del gruppo come uno dei nostri importanti marchi.

1987

A&M diventa parte di Sivantos Group nel 1987, ma la sua storia risale all’inizio del 1900. Alexandra, la moglie di Edoardo VII (allora re di Gran Bretagna e Irlanda), era diventata quasi completamente sorda dopo la nascita del secondo figlio. Miller Reese Hutchison, un ingegnere di Alabama, Georgia negli Stati Uniti, sviluppò un apparecchio acustico per Alexandra per la loro cerimonia di incoronazione. L’apparecchio fu chiamato Akouphone.

Tornato negli Stati Uniti, il sig. Hutchison fondò la Hutchison Acoustic Company, che ha operato fino al 1905. Successivamente è stata suddivisa in tre società: General Acoustic, Dictograph e Acousticon. Acousticon, fondata in Inghilterra nel 1905, si fuse con il produttore di apparecchi acustici Multitone nel 1975 per diventare poi Acousticon & Multitone (A&M). Ad oggi, il marchio A&M del gruppo Sivantos si focalizza sulle esigenze dei mercati emergenti.

1988

È l’anno in cui Horst Peter Hühne, fondatore di Audio Service, ha venduto le sue azioni alla A&M hearing aids a Crawley e diventa una consociata di Sivantos Group. Dal suo inizio nel 1977, Audio Service si focalizza sulla produzione di apparecchi acustici ITE. Horst Peter Hühne scoprì gli apparecchi acustici su misura durante un suo viaggio negli Stati Uniti e decise di introdurli in Germania. Lo stesso anno Audio Service diventò parte di Sivantos Group ampliando il proprio portfolio prodotti, includendo anche gli apparecchi acustici BTE.

2011

HearUSA entra nel gruppo Sivantos nel 2011. Originariamente conosciuto come HEARx, HearUSA ha aperto il suo primo centro acustico in Florida nel 1987. Nel 2002, con l’acquisizione di una catena di centri acustici a livello nazionale, è stata creata HearUSA.

2015

Nel mese di gennaio 2015, Siemens AG ha finalizzato la vendita di Siemens Audiology Solutions a EQT. Siemens Audiology Solutions è stata rinominata Sivantos Group.

Infine, audibene si unisce a Sivantos Group come centro acustico online. La società è stata fondata nel 2012 da Marco Vietor e Paul Crusius per fare leva sulla potenza di internet per fornire assistenza di qualità a persone ipoacusiche.

2016

A gennaio 2016 Sivantos Group inizia un nuovo capitolo della sua storia con l’introduzione del suo nuovo brand: Signia. Signia guarda al futuro, è orientato alla qualità e incentrato sulle esigenze del cliente per portare massimi livelli di qualità e soddisfazione.